Manuale utente del passeggero

Sommario

1. Introduzione

2. Landing page

3. Passeggero

3.1 Azioni del passeggero

                3.1.1 Crea un account

      3.1.2 Ripristino della password

                3.1.3 Login

                3.1.4 Eliminazione account

          3.2 Menu di navigazione

          3.3 Modulo di localizzazione passeggero

               3.3.1 Tipo di mezzo di trasporto

                    3.3.1.1 Mezzo di trasporto terreste (autobus/treno/automobile/ altro mezzo di trasporto terrestre)

                         3.3.1.1.1 Autobus

                         3.3.1.1.2 Treno

                         3.3.1.1.3 Automobile/ altro mezzo di trasporto terrestre

                   3.3.1.2 Aereo

                         3.3.1.2.1 Volo Diretto

                         3.3.1.2.2 Volo Indiretto

                   3.3.1.3 Nave da crociera /Unità da diporto

                   3.3.1.4 Nave traghetto

              3.3.2 Informazioni personali

              3.3.3 Indirizzo permanente

              3.3.4 Indirizzo /i temporaneo/i nel Paese di visita

              3.3.5 Compagni di viaggio – Membri di Famiglia

              3.3.6 Compagni di viaggio non familiari/non congiunti

              3.3.7 Informazione contatto d’emergenza

              3.3.8 Anteprima dell’ EU Passenger Locator Form digitale (dPLF)

              3.3.9 Invio del PLF

         3.4 Modificare i dettagli dell’EU Passenger Locator Form digitale (dPLF)

         3.5 Cancellazione del PLF

4. Domande frequenti (FAQ)

5. Allegato: “Registrati – Verifica Account – Login – Ripristino della password”

SERVICE CONTRACT: HADEA/2021/NP/0004 –
E-TRAVEL TOOL – HEALTHY GATEWAYS

 

Modulo digitale di localizzazione passeggero (EUdPLF)

Manuale utente

(Per i passeggeri)

https://app.euplf.eu/

 

 

This document was produced under the EU4Health Programme in the frame of a service contract with the European Health and Digital Executive Agency (HaDEA) acting under the mandate from the European Commission. The content of this document represents the views of the contractor and is its sole responsibility; it can in no way be taken to reflect the views of the European Commission and/or HaDEA or any other body of the European Union. The European Commission and/or HaDEA do not guarantee the accuracy of the data included in this document, nor do they accept responsibility for any use made by third parties thereof

Riconoscimento

Questo documento è stato sviluppato in collaborazione con Cytech Ltd. (http://www.cytech.gr), la società subappaltatrice per lo sviluppo dell’app EUdPLF.

 

1. Introduzione

I Passenger Locator Forms (PLFs) sono moduli utilizzati dalle Autorità Sanitarie nel caso in cui i passeggeri siano stati esposti ad una malattia infettiva durante un viaggio a bordo di qualsiasi mezzo di trasporto (nave, aereo, treno, autobus o automobile) al fine di facilitare il tracciamento dei contatti. Le informazioni fornite nei PLF possono essere utilizzate dall’Autorità Sanitarie dei Paesi di destinazione al fine di poter contattare rapidamente i passeggeri, con l’obiettivo di proteggere la loro salute e quella dei loro contatti, oltre che a prevenire l’ulteriore diffusione di malattie.

I paesi che richiedono la compilazione dei PLF attualmente utilizzano moduli cartacei o hanno sviluppato sistemi nazionali online. Al fine di fronteggiare la pandemia da COVID-19, è stato sviluppato un sito web per promuovere l’utilizzo di un unico modulo digitale europeo – EU digital Passenger Locator Form (dPLF), con lo scopo di facilitare l’uso dei PLF nella risposta a minacce sanitarie transfrontaliere. Questo formato digitale permetterà, infatti, una più facile e rapida raccolta e scambio di dati, rendendo la ricerca di contatti più efficace ed efficiente.

Tutti i passeggeri che viaggiano da qualsiasi parte del mondo verso l’UE utilizzando un qualunque modo di trasporto (aereo, terrestre, da crociera o nave) possono ottenere informazioni utili attraverso il sito https://www.euPLF.eu . Questo sito Web contiene una serie di domande frequenti relative al Modulo digitale di localizzazione passeggero, offrendo anche accesso all’applicazione EUdPLF https://app.euPLF.eu/ nonché ai PLF nazionali (moduli di registrazione di ogni Stato membro dell’Unione Europea). Inoltre, il sito fornisce agli utenti link utili relativi alle organizzazioni coinvolte e ai loro dati di contatto, oltre ad offrire agli utenti l’accesso alla policy sulla privacy.

Tutte le regole indicate sono generali e ogni paese può applicarvi variazioni.

2. Landing page

Nella homepage dell’applicazione https://app.euPLF.eu/, l’utente può trovare informazioni utili relative all’applicazione come mostrato nelle immagini che seguono. L’applicazione è disponibile in diverse lingue europee. Altre lingue vengono costantemente aggiunte.

3. Passeggero

Uno dei tipi di utente dell’applicazione EUdPLF è il passeggero. I passeggeri hanno diritto di:

  • creare PLF
  • modificare/aggiornare e
  • visualizzare/stampare/scaricare il/i modulo/i creato/
  • salvare temporaneamente. C’è la possibilità di salvare temporaneamente ogni pagina di un PLF. Il PLF non è stato ancora inviato e non può essere considerato valido. Puoi modificarlo e fare clic sul pulsante “Invia” alla fase finale in modo che esso sia considerato valido e inviato. Se appare questa icona, il PLF non è stato inviato.

3.1 Azioni del passeggero

L’accesso all’applicazione avviene tramite l’utilizzo di un account. Per questo motivo, chi vuole compilare un PLF digitale deve creare un account unico (email/password). L’account utente del passeggero viene automaticamente cancellato dopo 150 giorni di inattività dall’ultimo accesso (periodo di inattività). I passi che gli utenti dovrebbero seguire per creare un account sono illustrati nelle sezioni che seguono.

3.1.1 Crea un account

Questo processo è necessario affinché l’utente possa creare il/i suo/i dPLF. Il processo può essere facilmente completato visitando la pagina di login e premendo “Registrati”. Il processo di creazione di un nuovo account utente (registrazione e attivazione) deve essere svolto solo una volta. (ad eccezione del periodo di inattività di cui al punto 3.1.1). Se un passeggero desidera modificare o creare un nuovo PLF può utilizzare le proprie credenziali (email e password) per rientrare nell’applicazione EUdPLF. Come mostrato nelle immagini che seguono, le informazioni che l’utente deve fornire per creare il suo account sono:

  • Email: l’utente deve fornire un indirizzo email personale e unico. Questo indirizzo email non può essere utilizzato per un altro account utente sulla piattaforma.
  • Password: l’utente deve creare una password che deve contenere almeno 6 caratteri.
  • Conferma password: l’utente deve inserire nuovamente la password in modo che essa sia confermata.

 

Non appena l’utente fornisce le informazioni e fa clic sul pulsante “Registrati”, all’indirizzo email indicato dall’utente viene immediatamente inviato un link per l’attivazione dell’account (vedi immagine di sotto). L’utente dovrebbe sempre controllare anche la cartella SPAM. Non appena l’utente preme il link, l’account viene attivato ed è quindi possibile utilizzare le sue credenziali (email e password) per effettuare il login.

Nell’ambito del processo di registrazione e ripristino della password un link sarà inviato al tuo indirizzo email. Devi fare clic su quel link entro 1 ora, altrimenti scadrà e vedrai il messaggio di errore “L’URL è scaduto”, nonché istruzioni su come ricevere una nuova email con un nuovo link.

3.1.2 Ripristino della password

Nel caso in cui l’utente abbia perso/dimenticato la sua password, può recuperarla. L’utente deve cliccare su “Ripristina la password” nella pagina di accesso. Dopo aver premuto il tasto l’utente verrà indirizzato a una nuova pagina, come mostrato nell’immagine sottostante. Gli utenti devono inserire l’indirizzo email utilizzato per creare l’account.

Se questo indirizzo email appartiene ad un account esistente e attivo, l’utente riceverà una notifica email per reimpostare la sua password come mostrato nell’immagine sottostante.

Nell’ambito del processo di registrazione e ripristino della password un link sarà inviato al tuo indirizzo email. Devi fare clic su quel link entro 1 ora, altrimenti scadrà e vedrai il messaggio di errore “L’URL è scaduto”, nonché istruzioni su come ricevere una nuova email con un nuovo link.

3.1.3 Login

The login process is simple. The user just needs to fill in their email and password associated with the account on the platform and then press “Login”.

3.1.4 Eliminazione account

Il passeggero può eliminare il suo account utente. Si tratta di un’impostazione comune generica che è stata attivata per tutti i paesi sulla piattaforma live. In alto a destra di tutte le pagine, l’utente può trovare il pulsante del menu di navigazione. Cliccando su questo pulsante si aprirà un menu in cui devi selezionare “Profilo” e “Gestione account- Elimina account”. L’eliminazione dell’account utente del passeggero non pregiudica il/i dPLF rimanente/i e questi verranno automaticamente cancellati in base al periodo di conservazione stabilito da ogni Stato membro. Un passeggero che ha eliminato il suo account può crearne uno nuovo con la stessa email.

3.2 Menu di navigazione

In alto a destra di tutte le pagine, l’utente può trovare il pulsante del menu di navigazione. Premendo questo pulsante si aprirà un menu con le seguenti opzioni:

  • Home: porta alla home page.
  • I miei PLF: porta al Pannello Comandi del Servizio con i disponibili PLF dell’utente. La durata del tempo che i PLF vengono conservati e rimangono visibili è correlata al periodo di conservazione impostato dal paese di destinazione finale, indicato in ogni PLF inviato
  • Nuovo PLF: l’utente può creare un nuovo dPLF
  • Profilo: il passeggero può eliminare il suo account utente.
  • Logout: consente all’utente di disconnettersi dall’applicazione.

3.3 Modulo di localizzazione passeggero

Una volta effettuato il login, l’utente viene rinviato alla pagina della Destinazione dove deve selezionare il paese che visiterà. Sullo stesso PLF il passeggero può fornire informazioni di transito ma della stessa modalità di trasporto.

Nel caso che il passeggero viaggi in aereo e il viaggio riguarda voli diretti, solo il paese della destinazione finale (poiché questo Stato membro utilizza l’EUdPLF come paese di destinazione e appare nell’elenco a discesa) deve essere selezionato nella sezione “Destinazione” della scheda iniziale (elenco a discesa). I voli di collegamento tra partenza e destinazione finale, devono essere indicate cliccando sul pulsante “Volo Indiretto” (in basso). La stessa regola si applica anche per altri modi di trasporto, ad es. terrestre, marittimo.

3.3.1 Tipo di mezzo di trasporto

In questa fase viene chiesto al passeggero di selezionare il mezzo con cui viaggerà. Più specificatamente, come mostrato nell’immagine sottostante, le opzioni sono le seguenti:

  • Mezzo di trasporto terrestre (autobus/treno/automobile/ altro mezzo di trasporto terrestre)
  • Aereo
  • Nave da crociera /Unità da diporto
  • Traghetto

A seconda di ciò che l’utente selezioni in questo passo, verranno visualizzati il modulo e il contenuto appropriati. I diversi PLF in base alla selezione, sono presentati anche nei seguenti passi – sezioni.

A questo punto è importante ricordare che per qualsiasi tipo di mezzo di trasporto, il primo passo che l’utente deve compiere è leggere e accettare un’Informativa sulla Privacy che contiene alcune regole fondamentali relative alla compilazione del modulo e alla comunicazione dei dati personali che saranno trattati, come mostrato nell’esempio nell’immagine seguente.

3.3.1.1 Mezzo di trasporto terreste (autobus/treno/automobile/ altro mezzo di trasporto terrestre)

In questo caso l’utente, per entrare nel paese, ha selezionato di viaggiare con mezzi di trasporto terrestri, come automobile/altro mezzo di trasporto terrestre, treno o autobus. In questo passo, viene richiesto ll’utente di selezionare quale di questi tre mezzi di trasporto terrestre verrà utilizzato. Inoltre, a questo punto gli viene anche richiesto di selezionare se viaggerà come membro di un gruppo o con la sua famiglia (comune in tutti i modi di trasporto), se previsto dalle norme di ogni Stato membro.

3.3.1.1.1 Autobus

In questo caso l’utente ha selezionato di viaggiare in autobus. Prima di iniziare a compilare il modulo, viene richiesto al passeggero di selezionare se viaggerà in gruppo o con la sua famiglia (casella relativa). I campi da compilare sono mostrati nelle immagini sottostanti.

Le informazioni che l’utente deve fornire sono le seguenti:

  • Nome della compagnia dell’autobus: L’utente inserisce il nome della compagnia con cui ha selezionato di viaggiare.
  • Numero di targa: l’utente inserisce il numero di autobus o targa.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente,
    dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Paese/Luogo di partenza: L’utente seleziona il paese/luogo in cui sta effettuando l’imbarco e attiva alcuni dei seguenti campi.
  • Stazione d’imbarco/città: l’utente seleziona la stazione d’imbarco del paese/luogo/città d’imbarco selezionato.
  • Data e ora di imbarco: questo campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Se l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene richiesto di selezionare la data e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Numero di posto: all’utente viene richiesto di inserire il numero del posto.
  • Tipo di posto: all’utente viene richiesto di selezionare il tipo di posto da una serie di opzioni come Business (Prima Classe), Posto assegnato e Economy (Seconda Classe).
  • Punto di ingresso nel paese di destinazione: All’utente viene richiesto di selezionare il punto di ingresso (ad es. stazione di frontiera) del suo viaggio. Se l’utente non riesce a trovare il nome del punto di ingresso (ad es. stazione di frontiera) da cui entrerà nel paese di destinazione, deve selezionare l’opzione “Altro” e aggiungere il nome del punto di ingresso nel campo successivo.
  • Data e ora di arrivo: il campo si riferisce alla data e all’ora del arrivo del passeggero al punto di ingresso. Se l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario, in cui viene richiesto all’utente di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio.

Inoltre, nel caso in cui il viaggio preveda stazioni intermedie (dopo la partenza e prima della destinazione finale, in coerenza con le informazioni fornite sopra), i passeggeri devono inserire nel modulo anche queste stazioni. Questa regola si applica a tutti i modi di trasporto. In questo caso, l’utente deve ancora compilare i due campi seguenti:

  • Paese: l’utente sceglie il paese della stazione intermedia.
  • Stazione intermedia: l’utente sceglie la stazione intermedia del viaggio.
  • Data e ora di partenza: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Se l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.

3.3.1.1.2 Treno

In questo caso l’utente ha selezionato di viaggiare in treno. Prima di iniziare a compilare il modulo, viene richiesto al passeggero di selezionare se viaggerà in gruppo o con la sua famiglia, se previsto dalle norme di ogni Stato membro. I campi da compilare sono mostrati nelle immagini sottostanti.

Le informazioni che l’utente deve fornire sono le seguenti:

  • Operatore ferroviario: l’utente inserisce il nome dell’operatore ferroviario che utilizzerà.
  • Numero di treno: l’utente inserisce il numero del treno.
  • Numero di carrozza: l’utente inserisce il numero di carrozza.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Paese/Luogo di partenza: L’utente seleziona il paese/luogo in cui sta effettuando l’imbarco e attiva alcuni dei seguenti campi.
  • Stazione d’imbarco/città: l’utente seleziona la stazione d’imbarco del paese/luogo/città di partenza selezionato.
  • Data e ora di imbarco: questo campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene richiesto di selezionare la data e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Numero di posto e numero di carrozza: l’utente inserisce il numero del posto e della carrozza
  • Tipo di posto: all’utente viene richiesto di selezionare il tipo di posto da una serie di opzioni come Business (prima classe), Cabina (carrozza letto) e Economy (seconda classe).
  • Punto d’Ingresso nel paese di destinazione: All’utente viene richiesto di selezionare il punto d’ingresso nel paese della sua destinazione.
  • Data e ora di arrivo: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo al punto d’Ingresso. Se l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario, in cui viene richiesto all’utente di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio.

Inoltre, nel caso in cui il viaggio preveda stazioni intermedie (dopo la partenza e prima della destinazione finale, in coerenza con i dati compilati sopra), i passeggeri devono inserirle nel modulo. Questa regola si applica a tutti I modi di trasporto. In questo caso, l’utente deve ancora compilare i due campi seguenti:

  • Paese: l’utente sceglie il paese della stazione intermedia.
  • Stazione intermedia: l’utente sceglie la stazione intermedia del viaggio.

3.3.1.1.3 Automobile/ altro mezzo di trasporto terrestre

In questo caso l’utente ha scelto di viaggiare in auto/ altro veicolo. I campi da compilare sono mostrati nelle immagini sottostanti.

All’utente viene inizialmente richiesto di indicare se viaggia come membro di un gruppo o con la sua famiglia. Le informazioni che l’utente deve fornire includono quanto segue:

  • Numero di targa auto /altro veicolo: l’utente deve inserire il numero di targa dell’auto/altro veicolo che utilizzerà.
  • Paese/Luogo di partenza: L’utente sceglie il paese da cui inizia il viaggio in auto/ altro veicolo.
  • Data e ora di imbarco: questo campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene chiesto di selezionare la data e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Punto d’Ingresso nel paese di destinazione: All’utente viene chiesto di selezionare il punto d’ingresso (ad es. stazione di frontiera) del suo viaggio. Se l’utente non riesce a trovare il nome del punto d’ingresso (es. stazione di frontiera) da cui entrerà nel paese di destinazione deve selezionare l’opzione “Altro” e aggiungere il nome del punto di ingresso nel campo successivo.
  • Data e ora di ingresso: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo al Punto d’Ingresso. Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, in cui viene chiesto all’utente di selezionare il giorno e l’ora del suo arrivo al Punto d’Ingresso.

Inoltre, nel caso in cui il viaggio preveda stazioni intermedie, i passeggeri devono inserire queste stazioni nel modulo. In questo caso, l’utente deve compilare altri tre campi e questi sono:

  • Paese: l’utente sceglie il paese della fermata intermedia.
  • Stazione intermedia: l’utente sceglie la stazione intermedia del viaggio.
  • Data e ora di partenza: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.

3.3.1.2 Aereo

In questo caso l’utente ha selezionato di viaggiare in aereo. L’utente può selezionare “Volo diretto” o “Volo Indiretto”. Per quanto riguarda un volo intermedio, l’utente deve selezionare l’opzione “Volo Indiretto”.

Prima di iniziare a compilare il modulo, se previsto dalle norme di ogni Stato membro, viene richiesto al passeggero di selezionare se viaggerà come membro di un gruppo o con la sua famiglia. I campi da compilare sono mostrati nelle immagini sottostanti.

3.3.1.2.1 Volo Diretto

Le informazioni che l’utente deve fornire sono le seguenti:

  • Nome della compagnia aerea: l’utente deve inserire il nome della compagnia aerea con cui viaggerà.
  • Numero del volo: questo campo riguarda il numero del volo. L’utente deve inserire da 1 a 10 caratteri o/e numeri.
  • Numero di posto: l’utente deve inserire il suo numero di posto.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Contrassegna se il tuo volo è privato (casella di controllo). Qualora si tratti di un volo privato, l’utente non deve compilare il campo precedente ma un nuovo campo che viene visualizzato dove inserirà il numero del volo privato

  • Paese/Luogo di partenza: L’utente inserisce il paese da cui si sta imbarcando.
  • Data e ora di imbarco: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Aeroporto di imbarco: l’utente seleziona l’aeroporto d’imbarco del paese già selezionato.
  • Data e ora di arrivo: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo sulla destinazione (aeroporto). Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio.
  • Destinazione finale (aeroporto): l’utente seleziona l’aeroporto di destinazione finale da una serie di scelte predefinite in base al paese di destinazione.
3.3.1.2.2 Volo Indiretto

Qualora si tratti di un volo intermedio, l’utente deve selezionare questa opzione – “Volo Indiretto”. In questo caso viene visualizzato un nuovo modulo come mostrato nell’immagine sottostante.

Le informazioni che l’utente deve fornire sono le seguenti:

  • Nome della compagnia aerea: l’utente deve inserire il nome della compagnia aerea con cui viaggerà.
  • Numero di volo: questo campo riguarda il numero del volo. L’utente deve inserire da 1 a 10 caratteri o/e numeri.
  • Numero del posto: l’utente deve inserire il numero del suo posto.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale):Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Contrassegna se il tuo volo è privato (casella di controllo). Qualora si tratti di un volo privato, l’utente non deve compilare il campo precedente ma un nuovo campo che viene visualizzato dove inserirà il numero del volo privato

  • Paese/Luogo di partenza: L’utente inserisce il paese da cui si sta imbarcando.
  • Data e ora di imbarco: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme questo tasto, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Aeroporto d’imbarco: l’utente seleziona l’aeroporto d’imbarco del paese di cui sopra.
  • Paese di destinazione / transito: Il campo riguarda il paese di destinazione della sua fermata intermedia (Volo/Tratta 1 del tuo viaggio).
  • Aeroporto di destinazione/transito: L’utente seleziona l’aeroporto di destinazione tra tutti gli aeroporti del paese di destinazione della sua fermata intermedia (Volo/Tratta 1 del tuo viaggio).
  • Data e ora di arrivo: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo. Se l’utente preme questo pulsante, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio intermedio (Volo/Tratta 1 del tuo viaggio).
  • Aggiungi il Volo/Tratta di collegamento: In caso di volo intermedio, l’utente deve selezionare questa opzione. In questo caso viene visualizzato un nuovo modulo come mostrato nell’immagine sottostante. Il collegamento del volo è compreso tra la partenza (destinazione del volo di collegamento – Tratta 1 del tuo viaggio) e l’arrivo (destinazione del volo di collegamento– Tratta 2 del tuo viaggio). La “Data e ora di arrivo” (prima del pulsante del volo di collegamento) deve essere la data e ora di arrivo della destinazione del volo di collegamento (Volo/Tratta 2 del tuo viaggio).

Le informazioni che il passeggero deve fornire in merito al Volo/Tratta intermedia del suo viaggio 2 sono le seguenti:

  • Si prega di verificare se questo è l’ultimo volo/Tratta del tuo viaggio

  • Nome della compagnia aerea: l’utente deve inserire il nome della compagnia aerea con cui viaggia.
  • Numero del volo: questo campo riguarda il numero del volo. L’utente deve inserire da 1 a 10 caratteri o/e numeri.
  • Numero di posto: l’utente deve inserire il numero del suo posto.
  • Contrassegna se il tuo volo è privato (casella di controllo). Qualora si tratti di un volo privato, l’utente non deve compilare il campo precedente ma un nuovo campo che viene visualizzato dove inserirà il numero del volo privato

  • Paese/Luogo di partenza: L’utente inserisce il paese da cui si sta imbarcando.
  • Data e ora di imbarco: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza (Volo/Tratta 2 del tuo viaggio). Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene chiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Aeroporto d’imbarco: l’utente seleziona l’aeroporto d’imbarco del paese che ha dichiarato in precedenza.
  • Paese di destinazione/ transito: il campo riguarda il paese di destinazione finale (se questo è il tuo volo finale) o il Paese di transito (se si Tratta di una Tratta di volo aggiuntiva) (Volo/Tratta 2 del tuo viaggio).
  • Aeroporto di destinazione / transito: l’utente seleziona l’aeroporto di destinazione tra tutti gli aeroporti del paese di destinazione (volo/Tratta 2 del viaggio).
  • Data e ora di arrivo: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo. Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio intermedio (Volo/Tratta 2 del tuo viaggio).

3.3.1.3 Nave da crociera /Unità da diporto

In questo caso l’utente ha selezionato di viaggiare in nave da crociera/unità da diporto. Prima di iniziare a compilare il modulo, viene chiesto al passeggero di selezionare se viaggerà in gruppo o con la sua famiglia, se previsto dalle norme di ogni Stato membro. All’utente viene chiesto di selezionare se viaggiare come membro del personale della nave da crociera. I campi del modulo sono presentati nelle immagini che seguono.

In ogni caso le informazioni che devono essere fornite sono le seguenti:

  • Compagnia di navigazione/unità di diporto: L’utente inserisce il nome della compagnia di navigazione/diporto con cui si viaggia.
  • Nome della nave: l’utente inserisce il nome della nave da crociera/unità da diporto.
  • IMO / numero di registrazione : codice unico per ogni nave.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Paese/Luogo di partenza: L’utente seleziona il paese da cui si imbarca.
  • Porto d’Imbarco: L’utente seleziona il porto da cui si imbarca in base al paese d’imbarco di cui sopra.
  • Data e ora d’imbarco: Questo campo si riferisce alla data e ora del suo imbarco. Quando l’utente preme in questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene richiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Numero di cabina: L’utente deve inserire il numero della sua cabina.
  • Data di sbarco / fine crociera: questo campo riguarda la data di fine crociera e di sbarco del passeggero. Quando l’utente preme questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene chiesto di selezionare il giorno di fine crociera.
  • Fine della crociera -porto di sbarco: l’utente deve selezionare il porto dove sbarcherà in base al paese di destinazione già selezionato.

Inoltre, nel caso in cui il loro viaggio includa fermate intermedie, i passeggeri dovrebbero includerle nel modulo. In questo caso, l’utente deve compilare altri due campi e questi sono:

  • Paese: Questo campo riguarda il paese di destinazione della sua fermata intermedia.
  • Porto Intermedio: L’utente seleziona il porto della sua stazione intermedia in base al Paese che ha selezionato sopra.
  • Data e ora di arrivo: Il campo si riferisce alla data e all’ora del suo arrivo. Quando l’utente preme ENTER in questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene chiesto di selezionare il giorno e l’ora di arrivo del suo viaggio intermedio.
  • Data e ora di partenza: Il campo si riferisce alla data e all’ora di partenza. Quando l’utente preme ENTER in questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene chiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.

3.3.1.4 Nave traghetto

In questo caso l’utente ha selezionato che utilizzerà una nave traghetto. Prima di iniziare a compilare il modulo, viene chiesto al passeggero di selezionare se viaggerà in gruppo o con la sua famiglia, se previsto dalle norme di ogni stato membro. I campi del modulo sono presentati nelle immagini che seguono.

Le informazioni che l’utente dovrebbe fornire includono quanto segue:

  • Compagnia di navigazione/diporto: L’utente inserisce il nome della compagnia di navigazione/diporto con cui si viaggia.
  • Nome della nave: l’utente deve inserire il nome della nave con cui si viaggia.
  • Paesi visitati precedentemente (Opzionale): Se, nei 14 giorni precedenti il tuo arrivo, hai soggiornato in un Paese (non di transito) diverso da quello indicato come indirizzo permanente, dichiaralo qui indicando il Paese/città di permanenza.
  • Paese/Luogo d’imbarco: L’utente seleziona il Paese/Luogo da cui si imbarca.
  • Porto d’Imbarco: L’utente seleziona il porto da cui si imbarca in base al Paese d’imbarco di cui sopra.
  • Data e ora d’imbarco: Questo campo si riferisce alla data e ora del suo imbarco. Quando l’utente preme ENTER in questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario, dove gli viene chiesto di selezionare il giorno e l’ora di partenza del suo viaggio.
  • Numero di cabina/posto: l’utente deve inserire il numero della sua cabina o il numero del suo posto.
  • Tipo di posto: l’utente sceglie da una serie di opzioni il tipo di posto. Le opzioni sono Economy (Ponte), Posto Assegnato, Business e Cabina.
  • Data di sbarco: Questo campo riguarda la data di sbarco del passeggero. Quando l’utente preme ENTER in questo campo, viene visualizzato automaticamente il calendario popup, dove gli viene chiesto di selezionare la data di sbarco.
  • Porto di sbarco: l’utente deve selezionare il porto dove sbarcherà in base al paese di destinazione già selezionato.

 

3.3.2 Informazioni personali

In questo passo l’utente deve inserire i suoi dati personali. Più specificatamente, come mostrato nelle immagini che seguono, i dati sono i seguenti:

  • Cognome: L’utente deve inserire il suo cognome.
  • Nome: l’utente deve inserire il suo nome.
  • Sesso: l’utente deve selezionare il suo sesso da una serie di opzioni predefinite.
  • Data di nascita: L’utente deve inserire la sua data di nascita.
  • Tipo di documento di identità: questo è il tipo di documento di identità che l’utente utilizzerà per il suo viaggio. In ogni caso apparirà un nuovo campo che l’utente dovrà compilare. Le opzioni sono:
  1. Carta d’identità
  2. Passaporto

  • Numero di telefono principale: l’utente deve inserire il suo numero di telefono principale. L’utente deve inserire il segno (+) seguito dal prefisso internazionale e dal suo numero di telefono (per es. +306989123456).
  • Altro numero di telefono: questo campo riguarda un secondo numero di telefono del passeggero.
  • Indirizzo email: questo campo viene compilato automaticamente dal sistema ed è associato all’utente che ha effettuato il login.

3.3.3 Indirizzo permanente

In questo passo l’utente deve inserire i dati della sua residenza permanente. Più specificamente, come mostrato nelle immagini che seguono, i dati sono i seguenti:

  • Paese: da un elenco a discesa l’utente deve selezionare il paese di residenza.
  • Stato/Provincia: da un elenco a discesa l’utente deve selezionare lo stato di residenza in base al paese di residenza.
  • Città: L’utente deve inserire la sua città di residenza.
  • CAP: L’utente deve inserire il CAP della sua residenza.
  • Via: L’utente deve inserire il nome della sua via di residenza.
  • Numero civico: L’utente deve inserire il numero civico della sua residenza.
  • Numero di Appartamento: L’utente deve inserire il numero dell’appartamento della sua residenza.
  • Clicca qui se il tuo indirizzo temporaneo (ossia dove soggiornerai nei prossimi 14 giorni) è lo stesso del tuo indirizzo permanente. (Opzionale):
    -Se “Sì”, si visualizza le scheda successiva: “Indirizzo Temporaneo” che deve essere compilata a mano
    -Se “No” la scheda successiva “Indirizzo Temporaneo” viene precompilata nello stesso modo come la scheda “Indirizzo Permanente”

3.3.4 Indirizzo /i temporaneo/i nel Paese di visita

In questo passo si richiede all’utente di inserire i dati della sua residenza temporanea, uno o più, durante il suo viaggio nel paese di destinazione. In particolare, se nei prossimi 14 giorni l’utente non soggiornerà all’l’indirizzo permanente dichiarato nel passo precedente, dovrà inserire le strutture in cui alloggerà nel paese di destinazione. (Se l’utente è un visitatore, deve scrivere solo il primo luogo in cui soggiornerà). Le informazioni che deve fornire sono presentate nelle immagini che seguono e sono le seguenti:

  • Tipo di indirizzo: L’utente seleziona il tipo di indirizzo tra le seguenti opzioni: Casa, Hotel, Nave da crociera / Unità da diporto, Altro.
  • Paese: l’utente deve selezionare il paese della sua residenza temporanea.
  • Stato/Provincia: l’utente deve selezionare lo stato di residenza da un elenco predeterminato in base al paese della sua residenza.
  • Città: L’utente deve dichiarare la città della sua residenza.
  • Via: L’utente deve inserire il nome della via della sua residenza.
  • Numero civico: L’utente dovrà dichiarare il numero della via/casa della sua residenza.
  • CAP: L’utente dovrà dichiarare il CAP della sua residenza.
  • Numero Appartamento: L’utente dovrà inserire il numero dell’appartamento della sua residenza.

Se durante la sua permanenza l’utente soggiornerà in più strutture, dovrà premere il pulsante “AGGIUNGI INDIRIZZO TEMPORANEO” e inserire i dettagli della seconda opzione. Viene fornita anche l’opzione “RIMUOVI” (pulsante).

3.3.5 Compagni di viaggio – Membri di Famiglia

Si tratta di un altro passo generale che forse varia e si basa sulle norme di ogni Stato membro per quanto riguarda l’aggiunta dei dettagli di un compagno di viaggio proveniente dall’ambiente famigliare (). Pertanto, se, dopo aver effettuato il login alla piattaforma e selezionato il paese di destinazione, noti la casella di controllo “Verifica se stai viaggiando come membro di un gruppo e/o con la tua famiglia”, significa che questo specifico paese ti offre l’opzione di aggiungere al tuo PLF membri della tua famiglia o membri del gruppo con cui viaggi. In ogni caso ogni passeggero deve leggere con attenzione i PROTOCOLLI DI VIAGGIO di ogni paese di destinazione visualizzati sulla pagina di destinazione dell’EUdPLF. Per aggiungere un nuovo compagno di viaggio, che sia un familiare, l’utente preme il pulsante “AGGIUNGI MEMBRO DI FAMIGLIA”, mostrato nell’immagine seguente.

Quando l’utente preme il pulsante “AGGIUNGI MEMBRO DI FAMIGLIA”, viene immediatamente visualizzato un modulo con le seguenti informazioni. Questa opzione è disponibile se l’utente ha spuntato la casella di controllo “Verifica se stai viaggiando come membro di un gruppo e/o con la tua famiglia” nella scheda “Informazioni di viaggio”. I passeggeri adulti devono completare il proprio PLF. Questa sezione deve comprendere:

  • Nome l’utente inserisce il nome della persona che viaggia con l’utente (passeggero) essendo un membro della sua famiglia.
  • Cognome: l’utente inserisce il cognome della persona che viaggia con l’utente (passeggero) essendo un membro della sua famiglia.
  • Sesso: l’utente seleziona il sesso della persona che viaggia con l’utente (passeggero) essendo un membro della sua famiglia.
  • Numero di Posto: Questo campo non è obbligatorio e riguarda il numero di posto della persona che viaggia con l’utente (passeggero) essendo un membro della sua famiglia.
  • Età: L’utente completa l’età della persona che viaggia con l’utente (passeggero) essendo un membro della sua famiglia.

Cliccando nuovamente il pulsante “AGGIUNGI MEMBRO DI FAMIGLIA”, l’utente può aggiungere tutti i membri della sua famiglia necessari. Tuttavia, in qualsiasi momento è possibile rimuovere qualsiasi persona premendo il pulsante “RIMUOVI MEMBRO DI FAMIGLIA”.

3.3.6 Compagni di viaggio non familiari/non congiunti

Un altro passo che forse varia e si basa sulle norme di ogni stato membro riguarda l’aggiunta dei dettagli di un compagno di viaggio dello stesso gruppo. Pertanto, se,dopo aver effettuato il login alla piattaforma e selezionato il paese di destinazione, noti una casella di controllo “Verifica se stai viaggiando come membro di un gruppo e/o con la tua famiglia”, significa che questo specifico paese ti offre l’opzione di aggiungere al tuo PLF membri della tua famiglia o membri del gruppo. In ogni caso ogni passeggero deve leggere con attenzione i PROTOCOLLI DI VIAGGIO di ogni paese di destinazione, visualizzati sulla pagina di destinazione dell’EUdPLF. Questa opzione è disponibile se l’utente ha spuntato la casella di controllo “Verifica se stai viaggiando come membro di un gruppo e/o con la tua famiglia” nella scheda “Informazioni di viaggio”. I passeggeri adulti devono completare il proprio PLF. Per aggiungere un nuovo co-viaggiatore l’utente deve premere il pulsante “AGGIUNGI COMPAGNO DI VIAGGIO -NON FAMILIARE” mostrato nell’immagine seguente.

Quando l’utente preme il pulsante “AGGIUNGI COMPAGNO DI VIAGGIO NON FAMILIARE”, viene immediatamente visualizzato un modulo con le seguenti informazioni:

  • Nome: l’utente inserisce il nome della persona che viaggia con l’utente (passeggero) ma che non è un membro della sua famiglia.
  • Cognome: l’utente inserisce il cognome della persona che viaggia con l’utente (passeggero) ma che non è un membro della sua famiglia.
  • Sesso: l’utente seleziona il sesso della persona che viaggia con l’utente (passeggero) ma che non è un membro della sua famiglia.
  • Gruppo (tour, team, business, altro): Questo è un campo opzionale e indica il rapporto che l’utente ha con la persona indicata.
  • Numero di Posto: Questo è un campo opzionale e riguarda il numero del posto della persona che viaggia con l’utente (passeggero) e che non è un membro della sua famiglia.

Cliccando nuovamente il pulsante “AGGIUNGI COMPAGNO DI VIAGGIO- NON FAMILIARE”, l’utente può aggiungere tutte le persone necessarie. Tuttavia, in qualsiasi momento è possibile rimuovere qualsiasi persona premendo il pulsante “RIMUOVI COMPAGNO DI VIAGGIO- NON FAMILIARE “.

3.3.7 Informazione contatto d’emergenza

Tali informazioni riguardano i dati di contatto di una persona designata dall’utente come contatto di emergenza (Qualcuno in grado di contattare il passeggero durante il suo viaggio). Le informazioni che l’utente deve fornire sono presentate nelle immagini seguenti e includono quanto segue:

  • Nome: l’utente inserisce il nome della persona designata come contatto di emergenza.
  • Cognome: l’utente inserisce il cognome della persona designata come contatto di emergenza.
  • Paese: questo campo si riferisce al paese di residenza della persona designata come contatto di emergenza.
  • Città: questo campo si riferisce alla città di residenza della persona designata come contatto di emergenza.
  • Numero di cellulare: questo campo si riferisce al numero di cellulare della persona designata come contatto di emergenza. L’utente deve inserire il segno più (+) seguito dal prefisso internazionale e dal numero di telefono (es. +306989123456).
  • Altro numero di telefono: questo campo fa riferimento a un altro numero di telefono della persona designata come contatto di emergenza.
  • Indirizzo email: questo campo si riferisce all’indirizzo email della persona designata come contatto di emergenza.

3.3.8 Anteprima dell’ EU Passenger Locator Form digitale (dPLF)

Prima dell’invio definitivo del modulo, premendo il pulsante ‘Anteprima’ l’utente può visualizzare in anteprima in una finestra popup i dati/le informazioni che ha inserito come mostrato nell’immagine seguente.

3.3.9 Invio del PLF

Dopo aver esaminato le informazioni, l’utente può premere il pulsante “Invia”. Dopo l’avvenuto invio del modulo, l’utente viene informato che il modulo è stato inviato con successo.

Allo stesso tempo, l’utente è informato sul processo e in particolare che:

ha ricevuto un’e-mail (l’utente deve sempre controllare anche la sua cartella SPAM) che lo informa che il modulo che ha compilato è stato inviato con successo e che questa e- mail contiene il codice QR unico.

Deve avere con sé il modulo durante il viaggio, in formato digitale o cartaceo-

Allo stesso tempo, l’utente riceve anche un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica da lui fornito, come mostrato nell’immagine sottostante.

Cliccando sul link contenuto nell’e-mail ricevuta, il passeggero può visualizzare e stampare/scaricare/salvare il PLF.

L’utente (passeggero) può anche visualizzare/scaricare/stampare i suoi PLF inviati dal menu in alto a destra (I MIEI PLF).

3.4 Modificare i dettagli dell’EU Passenger Locator Form digitale (dPLF)

L’utente può visualizzare, stampare e modificare/aggiornare i dettagli di un EU Passenger Locator Form digitale (dPLF) (prima della data e dell’ora di arrivo sulla destinazione finale dichiarata). Questa opzione è disponibile tramite il menu in alto a destra selezionando “I miei PLF”.

Selezionando il menu “Modifica”, viene immediatamente visualizzato un modulo con i campi precompilati dall’utente. Alcuni campi non sono modificabili. Le prime tre schede (“Destinazione”, “Tipo di trasporto”, “Prima di iniziare”) con i campi contenenti saranno sempre disabilitate in qualsiasi processo di aggiornamento di un PLF. Alcuni altri campi possono anche rimanere bloccati mentre altri campi sono modificabili e possono essere aggiornati (a seconda del paese). Durante questa azione l’utente può modificare/aggiungere tutti i dati necessari. Al completamento delle modifiche e dopo aver premuto il pulsante “Invia”, l’utente riceve una nuova email con il modulo aggiornato. Il codice QR rimane lo stesso.

3.5 Cancellazione del PLF

Il passeggero può avere la possibilità di cancellare i propri PLF in base alle norme dello Stato membro- destinazione finale di ogni PLF. Il passeggero può cancellare I suoi PLF se questa opzione è stata impostata dal paese di destinazione finale e lo stato del PLF non è stato modificato, ad esempio da “Inviato” predefinito a “Approvato” o se il termine per l’invio (in ore) in relazione all’arrivo (Data Ora di Arrivo) nel Paese (fuso orario) impostato da ogni Stato membro non è stato scaduto.

4. Domande frequenti (FAQ)

Domanda 1:

Il pulsante di invio non funziona. Cosa dovrei fare?

Risposta 1:

Dovresti chiudere la finestra di anteprima (pulsante “Chiudi” nella parte inferiore dell’anteprima) come indicato di seguito, quindi fare nuovamente clic sul pulsante “Invia”.

Un’altra possibile spiegazione è che forse non hai compilato tutti i campi del modulo. In tal caso, verrà visualizzata un’indicazione rossa attorno ad un campo. Assicurati di aver fornito tutte le informazioni obbligatorie in modo corretto e valido.

Domanda 2:

Si è verificato un errore di validazione relativo all’inserimento delle date che sto cercando di inserire. Cosa posso fare?

Risposta 2:

Se appare un’indicazione rossa esso significa che devi compilare un campo obbligatorio oppure che c’è un errore di validazione all’inserimento dati su uno o più campi. La data di partenza deve essere precedente alla data di arrivo. Si prega di controllare anche i fusi orari tra la partenza e l’arrivo. Ogni selezione di data e ora è impostata sul fuso orario del paese di risposta. Dovresti prima selezionare il paese / luogo e poi la data e l’ora per avere il relativo fuso orario. Infine, assicurati di avere javascript abilitato sul tuo browser web.

Ci dovrebbe essere coerenza dei dati tra la data e l’ora di partenza e di arrivo e i fusi orari come mostrato di seguito:

Domanda 3:

Non riesco a scaricare la mia versione PDF di EUdPLF con Outlook.

Risposta 3:

Puoi accedere alla piattaforma e stamparlο da “I MIEI PLF” (menu in alto a destra) come descritto di seguito:

 

Domanda 4:

Cosa devo fare se non riesco a trovare la mia destinazione o aeroporto tra quelli elencati?

Risposta 4:

In questo caso puoi selezionare ”ALTRO” e inserire il testo in un campo aggiuntivo sottostante.

Domanda 5:

Ho avuto dei problemi durante la registrazione o il ripristino della mia password, cosa devo fare?

Risposta 5:

È possibile che tu non abbia selezionato una password valida durante il tentativo di registrazione. Le tue password devono contenere almeno 6 caratteri.

Controlla se il tasto BLOC MAIUSC sia attivato o no nonché la lingua in cui stai digitando. Inoltre, non includere spazi vuoti. Assicurati anche di aver inserito correttamente la tua email.

Si prega inoltre di scrivere la password invece di copiarla e incollarla sul modulo.

L’email di conferma potrebbe essere accidentalmente contrassegnata come spam. Infine assicurati di non avere già un account registrato. Tieni presente che dopo la tua registrazione, il tuo account utente è valido per 150 giorni di inattività dal tuo ultimo accesso prima di essere eliminato definitivamente.

Puoi reimpostare la password qui: (https://app.euplf.eu/#/user/login).

I viaggiatori devono registrarsi all’applicazione web EUdPLF fornendo un indirizzo email e una password validi e univoci. I viaggiatori riceveranno un’email di conferma all’indirizzo email fornito (controlla sempre lo SPAM).

Per convalidare e completare il processo di registrazione i viaggiatori devono cliccare sul link inviato all’indirizzo email dichiarato.

 

Ripristino della password – email di esempio:

Domanda 6:

Viaggio con la mia famiglia o con un gruppo e sono responsabile dell’invio del modulo PLF. Cosa dovrei fare?

Risposta 6:

Ogni Paese ha la propria politica riguardo a chi deve compilare il PLF (alcuni Paesi richiedono un unico PLF nel caso in cui una famiglia viaggia insieme, mentre altri Paesi richiedono che ogni persona adulta compili un PLF individuale).

Per i requisiti specifici sulla compilazione del modulo si prega di consultare la sezione PROTOCOLLI DI VIAGGIO, sulla pagina di destinazione dell’EUdPLF (https://app.euPLF.eu/ ),e selezionare il Paese in cui si viaggia per leggere il suo protocollo.

Se stai viaggiando verso un’altra destinazione e/o desideri controllare se si applicano restrizioni di viaggio, controlla lo strumento dell’Unione Europea Re-open EU cliccando qui.

Se stai viaggiando in un paese di destinazione che consente la registrazione dei membri della famiglia in un PLF, assicurati di aver selezionato la casella di controllo pertinente nella scheda ”Prima di iniziare” come mostrato di seguito. Quando selezioni questa opzione, appariranno altre 2 schede (Compagni Familiari e Altri Compagni).

 

 

Domanda 7:

Viaggio in aereo con un volo di collegamento. Quale destinazione devo inserire sul modulo EUdPLF?

 

Risposta 7:

 

Nel caso ci sia un volo intermedio, l’utente deve selezionare questa opzione. In questo caso viene visualizzato un nuovo modulo come mostrato nell’immagine sottostante. 

 

Esempio 1 

Londra- Roma – Sardegna

Volo / Tratta del tuo viaggio 1:

 

Volo / Tratta del tuo viaggio 2:

Domanda 8:

Ho inviato con successo la mia domanda. Tuttavia, l’orario di partenza del mio volo è cambiato o/e devo apportare alcune modifiche. Cosa posso fare?

Risposta 8:

Non è necessario inviare nuovamente una nuova domanda poiché esiste la possibilità di modificare il modulo che hai già inviato. Accedi alla piattaforma e fai clic sul menu in alto a destra. Quindi scegli ”MyPLFs” e ricerca la tua ultima domanda. Quindi, seleziona l’icona a forma di matita per modificare la tua domanda e fai clic su ”Invia”. Una nuova email di conferma verrà inviata al tuo indirizzo email.

Domanda 9:

I viaggiatori devono presentare un PLF separato se il viaggio include soste in più di un paese?

Risposta 9:

Come regola generale, quando il viaggiatore utilizza mezzi di trasporto diversi (nave, aereo, treno, autobus), è necessario completare un nuovo PLF ogni volta che il viaggiatore si imbarca su un nuovo mezzo di trasporto (nave, aereo, treno, autobus) per viaggiare in un altro paese. Come eccezione, quando i viaggiatori viaggiano in aereo e il viaggio include voli di collegamento in paesi/paesi diversi, è necessario presentare un solo PLF per il paese di destinazione finale. Tuttavia, se il viaggiatore esce dall’aeroporto, prima di salire a bordo del volo di collegamento, è necessario compilare un PLF separato anche per questo paese.

I viaggiatori che viaggiano con nave da crociera dovranno presentare il PLF una volta e selezionare come paese di destinazione il paese del loro sbarco finale (fine della crociera). Il viaggiatore dovrà inserire nel sistema elettronico i nomi dei porti a cui fa scalo la crociera. I viaggiatori che viaggiano in auto o altro veicolo devono compilare un PLF ogni volta che entrano in un paese che lo richieda.

Domanda 10:

Come entra un passeggero? (tramite la piattaforma e quando viene generato il codice QR)

Risposta 10:

Prima di viaggiare il passeggero si registra (una volta), quindi effettua il login fornendo le credenziali (email/password) nella piattaforma e crea il dPLF. Il codice QR unico viene generato e visualizzato sul PLF. Quindi presenta alle autorità locali il codice QR (ricevuto via email) o online tramite il PLF prodotto o il formato stampato del dPLF scansionato ed entra nel rispettivo paese.

Domanda 11:

Non ho inviato la mia domanda perché non conosco il “Numero di Posto”. Cosa posso fare?

Risposta 11:

Compila il modulo “Numero Posto” -> XXX e poi procedi con la compilazione del PLF. Una volta che impari il “Numero di Posto” puoi comunque modificare il PLF che hai già inviato e fornire le informazioni corrette (se il PLF è ancora modificabile in base alle norme di ogni Stato membro come Paese di destinazione finale). Accedi alla piattaforma e fai clic sul menu in alto a destra. Quindi scegli “I miei PLF” e ricerca la tua ultima domanda. Quindi, seleziona l’immagine a forma di matita per modificare la tua domanda e fai clic su ”Invia”. Una nuova email di conferma verrà inviata al tuo indirizzo email.

Domanda 12:

Mi sono registrato e ho ricevuto l’email come previsto. Ma quando clicco sul collegamento vedo il messaggio: “L’URL è scaduto. Fare clic qui per ricevere un nuovo URL di verifica email”

Risposta 12:

Nell’ambito dei processi di registrazione e ripristino della password, la piattaforma ti invierà un link speciale all tuo indirizzo email. Devi fare clic su quel link entro 1 ora, altrimenti scadrà e vedrai il messaggio di errore “L’URL è scaduto” nonché istruzioni su come ricevere una nuova email con un nuovo link.

 

5.Allegato: “Registrati – Verifica Account – Login – Ripristino della password”

  • Registrati:

I viaggiatori devono registrarsi all’applicazione web EUdPLF fornendo un indirizzo email e una password unici e validi. Il processo di creazione di un nuovo account utente (registrazione e attivazione) deve essere eseguito una sola volta. I viaggiatori riceveranno un’email di conferma all’indirizzo email fornito (controlla sempre la cartella SPAM).

1o passo :

Si prega di selezionare l’ opzione “Registrazione”.

2o  passo:

  • Inserisci l’ indirizzo email , la password e conferma la password .
  • Seleziona “Registrati” per procedere alla registrazione.

NOTA:

  • La tua password deve contenere almeno 6 caratteri.
  • Assicurati di controllare se la funzione Maiuscole è attivata e la lingua che stai digitando.
  • Si prega di digitare la password invece di copiarla e incollarla sul modulo.

3o passo:

Apparirà un messaggio del tipo “Un link per attivare il tuo account è stato inviato tramite email all’indirizzo fornito. Nel caso in cui non hai ricevuto l’email, fai clic qui in modo che la inviamo di nuovo“.

NOTA:

  • Se un’email non viene ricevuta nella tua casella di posta, controlla anche la cartella SPAM o seleziona “invia di nuovo” nel messaggio.

4o passo:

Un URL unico verrà inviato al tuo indirizzo email e devi fare clic su di esso.

NOTA:

  • Se non ricevi un’email nella tua casella di posta, controlla anche la tua cartella SPAM.

5opasso:

Verrà visualizzato un messaggio del tipo “Il tuo account è stato attivato. Ora puoi accedere utilizzando le tue credenziali

  • Verifica account:

1° passo :

Nel caso in cui non hai ricevuto l’email per la verifica dell’account, fai clic qui in modo che la inviamo di nuovo.

2o passo:

Inserisci l’indirizzo email e la password.

NOTA:

  • Dovresti inserire la password iniziale che hai utilizzato durante il processo di registrazione.

3o passo:

Apparirà un messaggio del tipo “Un link per attivare il tuo account è stato inviato via email all’indirizzo fornito. Nel caso in cui non ricevessi l’email clicca qui in modo che la inviamo di nuovo”

NOTA:

  • Se non hai ricevuto un’email nella tua casella di posta, controlla anche la cartella SPAM o seleziona “invia nuovamente” nel messaggio.

4opasso:

Un URL unico verrà inviato al tuo indirizzo email e devi fare clic su di esso.

NOTA:

  • Se non hai ricevuto un’email nella tua casella di posta, controlla anche la tua cartella SPAM.

5o passo:

Apparirà un messaggio del tipo “Il tuo account è stato attivato. Ora puoi accedere utilizzando le tue credenziali”

  • Login:

Il processo di login è semplice. L’utente deve solo inserire sulla piattaforma l’email e la password associate all’account e quindi premere “Login”. Il processo di accesso deve essere eseguito dopo la registrazione (attivazione dell’account).

1° passo :

  • Inserisci l’ indirizzo e -mail e la password per il login.
  • Si prega di selezionare “Login” .

NOTA:

  • La tua password deve contenere almeno 6 caratteri.
  • Controlla se il tasto BLOC MAIUSC sia attivato o no nonché la lingua in cui stai digitando.
  • Si prega inoltre di scrivere la password invece di copiarla e incollarla sul modulo.

  • Ripristino della password:

Nel caso in cui l’utente abbia perso/dimenticato la propria password, può utilizzare il processo di ripristino della password. L’utente deve premere il pulsante “Ripristina password”. Se questo indirizzo email appartiene a un account esistente e attivo, l’utente riceverà un’email di notifica (controlla sempre la cartella SPAM) per reimpostare la tua password.

1° passo :

Si prega di selezionare l’ opzione “Ripristina la password”.

2o  passo:

  • Inserisci l’ indirizzo email .
  • Si prega di selezionare “Ripristina la password”.

3o passo:

Apparirà un messaggio del tipo “Se quell’indirizzo email appartiene a un account, ti invieremo un’email in modo che ripristini la tua password” .

4o passo:

Un URL unico verrà inviato al tuo indirizzo email e devi fare clic su di esso.

NOTA:

  • Se non ricevi un’email nella tua casella di posta, controlla anche la tua cartella SPAM.

5o  passo:

  • Inserisci la password e conferma la password per il processo di ripristino
  • Si prega di selezionare “Ripristina la password”.

NOTA:

  • La tua password deve contenere almeno 6 caratteri.
  • Controlla se il tasto BLOC MAIUSC sia attivato o no nonché la lingua in qui stai digitando.
  • Si prega di digitare la password invece di copiarla e incollarla sul modulo.

6o passo:

Apparirà un messaggio del tipo “La tua password è stata ripristinata con successo”

Regole generali e risoluzione dei problemi

  1. Assicurati di avere una connessione Internet stabile e ininterrotta.
  2. Avere sempre JavaScript abilitato sul tuo browser.
  3. Non utilizzare “Copia e Incolla” per compilare il modulo, invece, digiti il testo. Evita di copiare con formatazione. Lo stesso passeggero non può inviare per la stessa data di arrivo un altro PLF per lo stesso paese di destinazione.
  4. Ogni Stato membro, in quanto paese di destinazione finale di un PLF, può avere regole diverse riguardanti i campi del modulo (ad es. obbligatori/opzionali visibili/nascosti, modificabili, campi extra), i termini per l’invio, il periodo di conservazione del PLF ecc.
  5. Si prega di prendere in considerazione che in alcuni campi sono consentiti solo caratteri latini mentre altre caselle consentono anche la digitazione nella tua lingua madre. Questo dipende dal paese di origine.
  6. Nel caso in cui sia presente un campo in cui non riesci a trovare il valore/opzione richiesta nel menu a cascata (es. Paese, aeroporto), seleziona “ALTRO” dal menu a cascata e scrivi la tua opzione nel campo vuoto.
  7. Nei campi con valori a cascata di località, ad es. Aeroporto, dovresti prima selezionare il Paese e poi verrà attivato il successivo elenco a cascata con i relativi valori corrispondenti alla selezione precedente. Ad esempio, è necessario selezionare il Paese/Luogo d’imbarco e quindi l’aeroporto di imbarco verrà attivato in modo che venga selezionato o digitato.
  8. Il PLF verrà inviato all’email del passeggero. Il passeggero può anche visualizzarlo/stamparlo/scaricarlo dal menu utente dell’app.
  9. Il PLF verrà cancellato automaticamente dal sistema dopo un periodo di conservazione stabilito dal paese di destinazione.
  10. L’email non fa distinzione tra lettere maiuscole e minuscole.
  11. Il passeggero può inviare e modificare/aggiornare il PLF in base ai termini per l’invio stabiliti da ogni Stato membro. Può essere prima o anche dopo la data/ ora di arrivo.
  12. Campi di compilazione automatica. In ogni nuovo modulo PLF verranno salvati / trasferiti alcuni dati personali comuni da eventuali moduli PLF precedenti e verranno automaticamente inseriti al nuovo PLF. Il PLF sarà modificabile. In questo caso verranno utilizzate le schede “Informazioni personali” e “Indirizzo permanente”.
  13. La regola generale esistente nell’attuale versione dell’EUdPLF è che lo stesso passeggero (lo stesso account utente relativo all’email specifica) non può inviare per la stessa data di arrivo un altro PLF per lo stesso paese di destinazione. Si applicano le seguenti regole:
    •Secondo i protocolli di viaggio di ogni paese, lo stesso account utente potrebbe essere utilizzato per compilare e inviare dPLF per membri di famiglia o del gruppo o per persone senza competenze informatiche.
    • 1 dPLF per passaporto o carta d’identità per la stessa data di arrivo e per lo stesso paese di destinazione finale (se ci sono il passaporto o la carta d’identità, in quest’ordine)
    •1 dPLF per la stessa data di arrivo per lo stesso paese di destinazione finale (se non esistono né il passaporto né la carta d’identità).
  14. Tutte le regole indicate sono generali e ogni paese può applicarvi variazioni.
  15. Nell’ambito dei processi di registrazione e ripristino della password, la piattaforma invierà un link speciale al tuo indirizzo email. Devi fare clic su quel link entro 1 ora, altrimenti scadrà e vedrai il messaggio di errore “L’URL è scaduto”. nonché istruzioni su come ricevere una nuova email con un nuovo link.
  16. In caso di un problema istantaneo, ad esempio una connessione Internet lenta, verrà visualizzato il seguente messaggio “Impossibile stabilire una connessione al sito Web. Assicurati di disporre di una connessione Internet attiva e riprova più tardi”. Quindi dovrai aggiornare la pagina e riprovare.

V2.7 – 29/03/2022